sabato 31 dicembre 2011

Buon Anno

....e speriamo che quello che stà arrivando sia un anno ,almeno, sereno!!!
Auguri a tutti!

martedì 20 dicembre 2011

Lampada romantica

Carta pergamena, nastro bi-adesivo, bicchiere a gambo lungo e lumino ........


....e voilà, una lampada romantica fai da te semplicissima, e con un pò di fantasia potete decorarla come più vi piace.


e qui la base dello schema:

lunedì 12 dicembre 2011

Un albero di natale fai da te semplice ed elegante

durante il mio vagabondare nel web, mi sono imbattuta in un altra idea carinissima per il natale:

Questo è l'anno del riciclo e a quanto pare la tendenza è destinata ad avere un futuro. Siamo in tanti ad essere stufi degli addobbi visti e rivisti per anni e desiderosi di sorprendere i propri parenti e amici con qualcosa di originale.
Per fare tutto ciò non occorre che ci mettiamo in un angolo a inventarci delle novità originali. Andate a vedere che cosa ci siamo inventati per questo natale.


Dato che abbiamo deciso di unire la semplicità  e i materiali naturali all'eleganza scintillante così tipica per i classici addobbi natalizi, dobbiamo scegliere dei palloncini di natale davvero eleganti. Negli ultimi anni se ne trovano in commercio anche di molto carini, lisci o satinati, cosparsi di cristalli e di lustrini. Prendiamoli nello stesso tono di colore - noi abbiamo deciso di prendere quelli tra il rosa, il grigio e il marrone. Ma potete giocare anche sui rossi o sugli azzurri.
Per realizzare l'albero di natale abbiamo preso delle assi di legno. Il tronco deve misurare circa 1,50 m. Con dei chiodi fissiamo altre 5 assi di legno più corte, rispettivamente di circa 28, 40, 45, 55 e 60 cm. Le assi possono essere di diversi tipi di legno e con diverse finiture. Potete scegliere quelle grezze o quelle più rifinite, abbiate però cura di pulirle prima di usarle.


Sui rami avvitate dei gancetti e appendetevi i vostri bellissimi addobbi. Tra i palloncini si è intruffolato anche un bel uccellino.
Sul ramo più in alto abbiamo appeso il nostro palloncino più bello. Ed ecco il nostro albero di natale, appoggiato ad una parete. Questa soluzione vi farà risparmiare anche tanto spazio!
Allora, che ve ne pare? Siamo sicuri che i nostri ospiti rimarranno a bocca aperta!    Matejad

creazione suggerita da: casaetrend

Decorazioni con rotolo di carta igienica

In questo periodo, non si butta via nulla ....ed ecco qua un 'idea su come creare delle stelline carine con rotoli di carta igienica :)

Cose di cui avrai bisogno :

- Rotoli di carta igienica vuoto (ogni rotolo crea una stella)
-forbici
- Colla
- Mollette
-vernice spray
-glitter




tutorial:

1. Tagliare il rotolo di carta igienica in 3 / 4 di pollice "anelli" (vedi foto sotto)

Dovreste i ottenere  6 anelli (sembrano quasi foglie o petali di un fiore)
2. mettere un po 'di colla su di un angolo dell'anello  e fatelo aderire ad un altro anello
3. Utilizzare una molletta per aiutarli a far asciugare la colla e farli stare insieme
4. Fate questo tutto intorno fino ad ottenere la forma desiderata (5 anelli fanno una stella e 6 fanno un fiore). Lasciate asciugare completamente.
Ho fatto parecchie stelle e le ho lasciate asciugare completamente, prima di seguire il passo successivo ...
5. Vernice con lo spray ogni anello con un qualsiasi colore desiderato ... Io ho scelto il bianco
6. Cospargere con brillantini mentre giace su carta da forno o su un luogo pulito, fresco e asciutto e lasciare asciugare per un'ora.
7. Prendete una tazza di caffè freddo, rilassatevi, e ammirate come siete abili!


l'idea originale è qui:michellesjournalcorner

decorazioni con lattine varie

ispirata dal post precedente ho realizzato due porta candela, uno con una scatola di piselli e l'altra con una scatoletta di tonno, verniciate con un colore marrone e decorate con nastrini. 

p.s. scusate la foto ma stamattina non riesco a farne una decente!!!

La prossima volta proverò a fare una nera con gli strass....

martedì 6 dicembre 2011

Il centrotavola natalizio con i materiali di recupero

 I centrotavola natalizi e le corone dell'avvento si possono realizzare anche con i materiali di recupero - come ad esempio un barattolo da conserva!
Amate i centrotavola natalizi, le corone dell'avvento e gli addobbi, ma avete l'impressione che tutti siano realizzati secondo dei standard visti e rivisti, con poche idee originali e troppi approci tradizionali? Siete stufi delle ghirlande verdi e delle candele rosse? Quest'anno realizzeremo un centrotavola natalizio che profuma di neve e di cristalli che scintillano nel sole. Un centrotavola natalizio che ci porterà nelle lunghe serate invernali, con il camino acceso e una tazza di cioccolata in mano, e ci farà tornare in mente lo scricchiolio dei passi nella neve gelata, gli abeti e i fiordi scandinavi.
Mettiamoci in viaggio! I passi sono semplici e quando arriveremo a destinazione, saremo entusiasti.
Prima di partire proviamo a frugare in cucina e vediamo se troviamo qualche barattolo da conserva vuoto. Laviamolo bene e mettiamolo a mollo nell'acqua calda per far staccare l'etichetta. Questo barattolo "denudato" che non odora più di pomodori o di fagioli, si trasformerà in un bellissimo centrotavola natalizio che andrà ad ospitare le nostre candele.
Ora prendiamo della vernice in spray nera. Verniciate il barattolo dall'esterno e dall'interno, senza scordarvi di proteggere la superficie di lavoro con della carta di recupero.
Ora siamo giunti già alla terza fase del nostro progetto. Prepariamo delle candele bianche, dei cristalli, dei fili argentati e alcuni addobbi natalizi semplici e eleganti di colore argento o marrone.
Ora sedetevi e rilassatevi. Per affrontare il passo seguente avrete bisogno di una mano calma. Incollate i cristalli intorno al barattolo verniciato, facendo attenzione affinchè la distanza tra gli elementi sia sempre uguale. Guardate ora che cosa è successo! Il barattolo da Cenerentola si è trasformato in una bellissima principessa!
Ora riempiamola con dei fili d'argento (vedi poi la nota qui sotto) e disponiamo bene le quattro candele. Siamo creativi, giochiamo con le lunghezze delle candele.
In mezzo al tavolo stendete un'organza bianca. Il massimo sarebbe averne una con un motivo di fiocchi di neve o di stelline. Se non avete niente di simile, pazienza. Decorate il tutto con dei bei addobbi natalizi.
Ecco fatto. Siamo arrivati. Un po' stanchi ma contenti. Questo centrotavola natalizio è qualcosa di completamente diverso dal solito. Ci incuriosisce e ci rilassa.

Nota bene: non scordatevi che i fili d'argento di solito prendono fuoco con una certa facilità - evitate di accendere le candele! Se volete potete sostituirli con dei fili di metallo o con dei confetti, dei sassolini ...
Matejad
CasaTrend

sabato 3 dicembre 2011

gufetti

questo tutorial x creare piccoli gufetti è così chiaro che non posso non pubblicarlo....
Tutorial+GUFI

puntaspilli ......

ho trovato un tutorial x creare un puntaspilli un pò diverso dal solito...
jar-pincushion-tutorial


l'effetto finale è molto carino.

giovedì 24 novembre 2011

Dolci elfi

invece quest dolcissimi elfi faranno parte di un pannello copri-forno, anche se non sò ancora come crearlo....

Angelo monocolore

oggi vi mostro un paio di miei lavoretti, questo è un angelo monocolore che aspetta il suo gemello per essere appesi poi sui comodini in camera da letto


 magari con una cornicetta simile, se riesco a trovarla....

venerdì 18 novembre 2011

RIVISTA FREE : PENSIERO DIVERGENTE-OUR MAGAZIN...

Rivista free favolosa con diverse creazioni per tutti i gusti , da non perdere!!!
Il Gufo e La Mucca: LA NOSTRA RIVISTA: PENSIERO DIVERGENTE-OUR MAGAZIN...: Ciao a tutti!!! come state?? Post con sorpresa oggi! Ebbene sì, vogliamo presentarvi la nostra creazione più grande.... Una rivista on line...

martedì 15 novembre 2011

Folletta del Natale

un 'altro schemino per natale...
questa folletta mi piace molto , penso che la ricamerò e poi penserò in cosa trasformarla.

martedì 8 novembre 2011

Gufetto originale

Durante il mio girovagare nel mondo virtuale,mi sono imbattuta in questo blog portoghese melzamelo dove la bravissima Maria Elza , ci regala il tutorial per creare un simpatico ed originale gufetto.
le immagini sono così dettagliate che non c'è bisogno neanche di tradurre le spiegazioni!



Retalhos de tecidos, botões, enchimento, agulha, linha…..é o que você vai precisar para fazer a corujinha com asas.
DSC02537

Ao final do projeto a corujinha fica com uns 8 a 10 cm de altura.
Vai depender das costuras que você vai fazer.
13-09-2011 14;15;50

Corte o molde em 2 tecidos diferentes.
Una os tecidos direito com direito e comece a costura numa das laterais.
DSC02448DSC02449

Coloque uns alfinetes. Costure com linha comum.
DSC02450DSC02451

Alfinete o outro lado sempre começando de baixo até a ponta.
Costure a outra lateral.
DSC02456DSC02457

Vire para o lado direito.
DSC02458DSC02459

Coloque um pouco de enchimento.
DSC02476

Faça uma pequena bainha e alinhave a parte aberta.
Puxe a linha e dê um nozinho.
DSC02477DSC02478
DSC02479

Dobre a ponta sobressalente para baixo e costure.
DSC02481DSC02482

Para fazer as asas:
Corte 12 círculos com 6 cm de diâmetro. Faça uma flor em pétalas com 5 círculos.
DSC02483DSC02484

Dobre a flor ao meio de maneira que as folhas fiquem uma no meio da outra.
DSC02485DSC02486

Faça um fuxico com um dos círculos de 6 cm de diâmetro.
DSC02487DSC02488

Dobre o fuxico ao meio…
DSC02489DSC02490

…e costure na flor dobrada.
DSC02491DSC02492

As asas ficarão assim.
DSC02493

Alfinete na corujinha.
DSC02494

Para fazer as patinhas:
Corte 8 círculos com 4 com de diâmetro.
Costure 3 flores ou folhas e dobre de maneira que uma fique no centro.
DSC02495DSC02496

Assim.
DSC02497

Depois faça um fuxico com 4 cm de diâmetro e costure as patinhas na coruja.
DSC02510DSC02511
DSC02509

Para fazer o bico:
Corte 1 círculo com 4 cm de diâmetro e outro com 2 cm de diâmetro.
DSC02498DSC02499

Se preferir costure a folha ou flor diretamente no bico da coruja ou deixa sem nada.
DSC02506DSC02531

Costurando as asas:
Costure as asas de um lado e do outro lado para que ela não fique capengando…
DSC02514DSC02515
DSC02518

Assim ela fica bem firme.
DSC02519DSC02521

Escolha botões ou fuxico ou feltro e faça os olhinhos da corujinha.
DSC02529DSC02526

Coloquei um coração na minha coruja com um botão de coração.
DSC02533DSC02532

Ficou assim.
DSC02534DSC02535
DSC02536

Corujinha pronta.
DSC02537
DSC02542DSC02545

Mela di stoffa

Finalmente ho trovato un tutorial con cartamodello, molto semplice e chiaro, per creare una mela di stoffa. chiaranocentini
E' da precisa che io oltre ad attaccare qualche bottone e il punto croce , non sò andare oltre....ma ci proverò!!!



Con questa forma si ritagliano due pezzi di stoffa e si cuciono insieme dritto contro dritto, si rovescia e si mette l’ovatta all’inteno, il mio consiglio è non fate le tirchie mettetene tanta, perchè saranno più belle!
Con un ago si fa una rifilatura sulla chiusura e si chiude.Rimarrà un buchino nel quale potete mettere un bastoncino per fare il picciolo, o una fogliolina di feltro che avrete ritagliato.
Con un ago da lana lungo e un filo un pò più forte infilate la mela da un acapo all’altro tirate il filo e fermatelo, questo vi darà la forma.Fatto!